Blog

Filottrano

Filottrano e il biroccio marchigiano

Tradizioni che si mescolano e non vanno mai perdute nel corso dei secoli: questo è ciò che è possibile riscontrare analizzando il rapporto tra Filottrano e il folklore, cultura popolare di una terra che ospitò la prima civiltà capannicola nel 3000 a.C..

Filottrano e il folklore: il biroccio marchigiano

Filottrano è oggi un comune in provincia di Ancona che conta poco meno di 10.000 abitanti. Sito in piena zona collinare, vanta un panorama invidiabile sull’entroterra marchigiano, trasportando ancora al proprio interno i segni indelebili delle dominazioni nel corso dei secoli, in particolare restano tracce delle mura medievali.

Strettamente legata al suo passato, che tramanda di generazione in generazione, Filottrano ha saputo farne un bagaglio da trasportare nel tempo, in funzione del futuro. Il folklore cittadino che affonda le sue radici nella lavorazione dei campi, nei frutti della terra e nell’agricoltura è il suo punto di forza e motivo di orgoglio, come testimonia la presenza in loco del Museo del biroccio marchigiano.

Che cos’è, per chi non lo conosce, il biroccio? Si tratta di un carro, un mezzo di trasporto utilissimo nel mondo contadino. Sembra una cosa ordinaria, ma non tutti sanno che il biroccio marchigiano era come “una dote”: un vanto per la famiglia, andava esibito e reso il più particolare possibile, per essere notati e riconosciuti nelle occasioni di paese. In legno duro e resistente, veniva dipinto a piacere utilizzando le più svariate fantasie, a patto che si utilizzassero i colori bianco, rosso, blu, giallo e verde. Oggi, alcuni di questi carri, ma anche altri utensili, fotografie, progetti e oggetti legati alla tradizione contadina del periodo compreso tra il 1888 e il 1951 sono esposti al Museo del Biroccio (sito all’interno di Museo Beltrami), proprio a Filottrano.

Riuscire a raccontare il passato, esaltandolo in tutte le sue forme è una virtù che questo comune ha saputo sfruttare per rendere storicamente e artisticamente rilevante il proprio territorio, già molto ricco dal punto di vista naturalistico e paesaggistico. Filottrano e il folklore hanno un legame inscindibile, reso ancora più forte dallo scorrere del tempo, che potrete riscontrare anche durante la visita ad uno dei casali in zona proposti da noi di Marche Country Homes!

Museo del Biroccio a Filottrano

Foto tratta dal sito www.museodelbiroccio.it

La foto di copertina (autore: Michele Gobbi) è tratta dal sito del Comune di Filottrano

Villa Maria a Filottrano

Villa Maria, una splendida villa di campagna recentemente restaurata, è il luogo perfetto per godere di incredibili scenari.

Casale da ristrutturare a filottrano

Casale a Filottrano, in provincia di Ancona,  sulla sommità della zona collinare marchigiana con bellissimo panorama in un contesto rurale straordinario 

Casolare sulle colline di filottrano

Casolare in ottime condizioni strutturali sulle colline di Filottrano, a meno di 30 minuti dal mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *