Montefano con la sua Rondinella

Momntefano e il Tetro Comunale de La Rondinella

In provincia di Macerata tra le tante bellezze architettoniche, storiche e ambientali, sorge un pittoresco borgo arroccato che ospita poco più di 3000 abitanti tra le sue mura: si tratta di Montefano con la sua Rondinella.

Montefano e il Teatro de La Rondinella

Teatro de La Rondinella

Montefano si trova come sospesa a metà: a metà strada tra le due provincie di Ancona e Macerata (nonostante si trovi sotto quest’ultima), a metà tra l’Appennino e la Costa Adriatica, a metà tra lo stile Ottocentesco del centro e il paese in stile Medievale perfettamente conservato. Una realtà poliedrica concentrata in un piccolo paese che ha tantissime qualità: a partire dal panorama di cui è possibile godere una volta giunti lì. Esistente già in età Picena, Montefano nasce dalle rovine di un’altra città, Veragra, da cui è possibile derivi il suo nome (da “Monte del fauno”, per via di un’antica statua rinvenuta tra le rovine della città precedente). Tra le curiosità della sua lunga e ricca storia e tradizione, Montefano fu nel 1501 la città Natale di Papa Marcello II.

I luoghi d’interesse, quando si cammina per il paese, non possono passare inosservati: da Palazzo Carradori-Olivi, di origine settecentesca con i suoi affreschi, fino alle diverse Chiese presenti, senza dimenticare il pezzo forte: il Teatro Comunale de La Rondinella. Questo teatro comunale, già attivo alla fine del 1700, subì lungo tutto il XIX secolo diversi interventi di restauro, il più importante dei quali nel 1887, curato dall’ingegner Tombolini (al tempo direttore tecnico del teatro La Fenice di Venezia) che ha contribuito in modo decisivo alla visione che abbiamo oggi del teatro. Importante nella struttura – grazie anche all’utilizzo di ferro e altre leghe pesanti tipiche d’impiego nell’800, insieme a motivi ornamentali legati all’epoca- e nella tecnica artistica di pittori rinomati, come il perugino Domenico Bruschi le cui tele sono presenti sul soffitto.

Montefano con la sua Rondinella che merita più di una visita, rappresenta una realtà intrisa di arte e storia, nel cuore delle nostre Marche, la sua atmosfera è in grado di coinvolgere e far innamorare: noi non possiamo che aspettarvi per mostrarvi i casali in vendita nella zona!

Casale Montefano

Casale Montefano è casale con tipica scala esterna, classico, da manuale di architettura rurale

Casale del laghetto a Montefano

Splendida posizione per questo casolare in mattoni  da ristrutturare, situato in una delle più belle campagne marchigiane non lontano dalle spiagge della Riviera del Conero

Baretto della Torre vicino Montefano

Il Baretto della Torre si trova in un luogo suggestivo: di fronte alla torre di Montefiore, crocevia di centrale importanza durante il medioev0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *