Ville e castelli nelle Marche: preziose eredità

Ville e Castelli nelle Marche - villas and castles in the region marche

Ville e castelli nelle Marche hanno sempre rappresentato un punto di riferimento per la nobiltà, ma se prima il castello era la dimora del re, nonché il rifugio di tutti i suoi sudditi, dopo il XV secolo ha cambiato connotazione, trasformandosi in abitazione dei signori sita in campagna e somigliante ai castelli del medioevo. La villa invece ha cambiato locazione: non più solo urbana. La villa di campagna ha infatti subito nello stesso periodo un processo di riscoperta da parte della nobiltà come luogo di piacere e ozio in sostituzione alle residenze urbane.

Sia le ville che i castelli sono dunque strutture che hanno avuto un lungo percorso di sviluppo durante la storia, sviluppo che si è poi tramutato in un nuovo, diverso utilizzo, specialmente dall’epoca del Rinascimento in poi.

La regione Marche, grazie alla sua lunga storia, fatta di nobili casate e tradizioni radicate, di rigogliose campagne e colline verdi, ha sempre permesso non solo la conservazione delle ville e castelli antichi presenti sul territorio, ma anche il loro riutilizzo. Ai nostri giorni, vivere all’interno di una struttura d’altri tempi ha, oltre alle ovvie proprietà di ampi spazi a disposizione e all’indubbia bellezza estetica, grandi vantaggi.

Per prima cosa, la storia che le mura di una villa o di un castello sono in grado di raccontare è un pezzo importante del grande puzzle del passato. La struttura stessa è testimonianza di un’idea architettonica profondamente legata al territorio, appartenente ad un tempo diverso, con le sue tradizioni. Una vera e propria opera architettonica di proprietà.

Oltre al valore storico-artistico e architettonico va ricordato che queste strutture sono site in campagna e quindi in una posizione privilegiata rispetto alla frenesia del mondo di oggi, con le sue strade trafficate, i rumori perenni e la scarsa quiete. Le Marche poi, sono una regione particolare, unica nel suo genere che può vantare la presenza di mare, monti e pianura, città e borghi antichi, tutto a pochi chilometri di distanza e quindi facilmente raggiungibile. La posizione privilegiata riguarda anche il romantico panorama che si staglia difronte alle proprietà, di una bellezza tale da lasciare senza fiato.

Un ultimo, preziosissimo, vantaggio è la possibilità di modificare la destinazione d’uso della dimora in base alle proprie esigenze. A volte infatti non si sente la necessità di avere una nuova prima o seconda casa, quanto piuttosto di trovare un luogo da adibire a struttura ricettiva, come B&B, Country House oppure Hotel e quindi cosa c’è di meglio di una villa immersa nella natura, che gode di tutti i comfort necessari per essere attrattiva?

Le soluzioni sono numerose, così come le ville e castelli nelle Marche, proprietà che Marche Country Homes propone ai suoi clienti con entusiasmo e serietà. Il nostro staff sarà in grado di guidarvi nella scelta e, con massimo rispetto nei confronti della tradizione, nel processo, qualora necessario, di restauro dell’immobile.

Villa Soave, immobile storico nelle Marche

Villa Soave, costruita nell’ottocento, si erge su un colle dal quale si ammira un panorama che va dai monti al mare Adriatico e domina la città di Jesi, cui dista circa 5 km

Ville e castelli nelle Marche - Giro di vento

Giro di vento” è un ex monastero risalente al X sec d.C., una gemma preziosa immersa nella selvaggia e rigogliosa natura del Montefeltro.

Villa Scalco a San Severino Marche

Villa Scalco a San Severino Marche rappresenta un raro esempio di architettura patrizia del settecento marchigiano, perfettamente mantenuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *