Arcevia e il suo mais ottofile

Arcevia

Scopriamo le Marche: Arcevia e il suo mais ottofile.

Arcevia è un paese che conta la presenza di circa 5000 abitanti, sito in provincia di Ancona e suddiviso in più di 20 frazioni. Il suo territorio è prettamente collinare, poiché si trova tra la catena montuosa degli Appennini umbro-marchigiani ad ovest, mentre ad est ritrova il Mare Adriatico. Tutto ciò lo rende un luogo privilegiato nel quale soggiornare o vivere, magari proprio in bel casale immerso nel verde delle sue colline.
La peculiarità del luogo? Il legame secolare tra
Arcevia e il suo mais ottofile.

La città di Arcevia e le sue tradizioni

Protetta da una possente cinta muraria risalente al XIII-XVI secolo di cui rimangono ancora quattro aperture e diversi torrioni intatti, la cittadina conta ben 9 castelli, tutti visitabili e fonte di grande attrazione per i turisti.

Arcevia è poi famosa per un altro motivo, legato alla tradizione rurale del luogo: la coltivazione di mais ottofile di Roccacontrada, antico nome del paese fino al 1800. In tutto il territorio marchigiano infatti, la classica farina di mais è stata per secoli il principale alimento per contadini e mezzadri. La farina ottenuta dal mais ottofile è autentica, macinata a pietra in un mulino storico ad acqua e unica nel suo genere. Da alcuni anni il comune di Arcevia ha deciso di investire in questa produzione, tutelandola per preservarne l’autenticità e rendendo ciò che prima era un piatto povero un piatto davvero ricercato.
Le caratteristiche principali di questo mais? Aroma intenso, delicato al naso e gradevole al palato.

I dintorni di Arcevia

Avete intenzione di soggiornare o acquistare un casale nei pressi di Arcevia? Da non perdere gli eventi:Una domenica andando a Polenta”, tutte le domeniche di febbraio, per ricordare il legame tra Arcevia e il suo mais ottofile, così come la “Festa dell’Uva” (in programma l’ultimo fine settimana di settembre) e la “Festa dell’Autunno” a novembre.

Se antica cucina locale, suggestivi siti di carattere storico e trekking in paesaggi splendidi non sono abbastanza va ricordato che nei pressi di Arcevia si trovano le Grotte di Frasassi (appena 15 km), i Bronzi della città di Pergola e il mare! Senigallia, con le sue spiagge bellissime e ricche di attrazioni, dista appena 30 km.

Casale Vignabianca nella campagna di Arcevia

Un piccolo borgo da ristrutturare nella campagna di Arcevia, ideale per un B&B

casa in vendita nel centro storico di Arcevia

 Tipica casa sulla torre di Arcevia, nel centro storico del paese

Casale del Castello di Loretello nella campagna di Arcevia

Casale del Castello di Loretello, un raro casale a forma semi quadrata nella campagna intorno ad Arcevia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *